Cosa significa prezzo gas tutto compreso?

prezzo tutto compreso

Cosa si intende per spesa materia prima gas tutto compreso?

Facciamo luce sulle spese in bolletta gas!

Aggiornamento prezzi quarto trimestre arera

Quando in tv passa la pubblicità di un fornitore che propone l’offerta GAS con spesa materia prima gas tutto compreso, viene spontanea la domanda: “Sì, ma compreso di cosa?”.

Le componenti incluse nel prezzo tutto compreso sono quelle che trovi sotto il nome di spesa per la materia prima gas. Oltre la spesa per la materia prima, il totale della bolletta è composto da altre spese, ovvero spesa per il trasporto e la gestione del contatore, gli oneri di sistema e le imposte, le quali restano comunque fuori dal prezzo materia prima “tutto compreso”.

Cos’è la spesa per la materia prima gas?

Paragona l’acquisto di gas a quello della benzina. Sei in macchina ti fermi alla pompa di benzina e il benzinaio ti fa il pieno. In questa similitudine la benzina ed il servizio offerto dal benzinaio rappresentano quella che nel mercato del gas equivale alla quota materia prima gas; mentre tutto ciò che ha a che vedere con il trasporto della benzina prima della vendita al dettaglio corrisponde a costi regolati dall’Autorità.

Nel nostro caso, il nostro prezzo tutto compreso comprende:

la componente QDV (fissa e variabile) la componente CCR; le componenti GRAD fissate ai valori indicati dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, nel TGVI e s.m.i.

Nello specifico,

  • la componente QDV, fissa ammonta a € 60,23 annui; variabile è pari a €/smc 0,007946.
  • la componente CCR ammonta a €/smc 0,029297.

ATTIVA IL TUO CONTRATTO